Esperienza di discriminazione

Concetto

La discriminazione si riferisce ad atti o pratiche che, senza giustificazione alcuna, umiliano, minacciano o mettono in pericolo l'integrità delle persone sulla base di caratteristiche come, ad esempio, la fisionomia, l'etnia, l'appartenenza religiosa o il sesso. L'indicatore sull'esperienza della discriminazione misura la prevalenza della discriminazione in Svizzera dal punto di vista delle vittime.

Interpretazione

Il valore dell'indicatore che misura l'esperienza della discriminazione è del 28% nel 2020. Quasi 3 persone su 10 in Svizzera riferiscono di essere state vittime di discriminazione negli ultimi cinque anni.

Evoluzione

Nel periodo preso in esame, la quota della popolazione che dichiara di essere stata vittima di discriminazione è aumentata in modo statisticamente significativo.

  • +7 punti percentuali tra il 2016 e il 2020
  • +13 punti percentuali tra il 2010 e il 2020

Raffronto

Indipendentemente dall'anno di osservazione, le esperienze di discriminazione sono dichiarate più frequentemente di quelle di violenza fisica o psicologica.

Più cifre su questo argomento

Le cifre qui presentate indicano quante persone si sentono discriminate e quali gruppi d’appartenenza sono più spesso oggetto di trattamenti discriminatori. Sono rilevate anche le situazioni della vita quotidiana nelle quali sono vissuti atti o discorsi discriminatori.

Quali sono i motivi di discriminazione più menzionati dalle vittime?

  • Nazionalità: 1° motivo più menzionato (56% - popolazione 15%)
  • Lingua: 2° motivo più menzionato (35% - popolazione 10%)
  • Sesso: 3° motivo più menzionato (27% - popolazione 7%)

Quali sono le situazioni di discriminazione menzionate più frequentemente dalle vittime?

  • Lavoro e ricerca di lavoro: 1a situazione più menzionata (53%)
  • Spazi pubblici: 2a situazione più menzionata (34%)
  • Scuola e formazione: 3a situazione più menzionata (19%)

In situazioni che coinvolgono le istituzioni:

  • il 12% dichiara di aver subito una discriminazione in occasione di contatti con l'amministrazione
  • il 10% dichiara di aver subito una discriminazione in occasione di contatti con la polizia

Informazioni supplementari

Tabelle

Fonti

  • Fonte: Indagine sulla convivenza in Svizzera 
  • Anni : 2010, 2012, 2014 (pilota) / 2016, 2018, 2020
  • Universo : Popolazione residente permanente di 15-88 anni
  • Effettivi non ponderati: n (2020) = 3258

Contatto

Ufficio federale di statistica Sezione Demografia e migrazione
Espace de l'Europe 10
CH-2010 Neuchâtel
Svizzera

Contatto

Nota

Le pagine in italiano offrono un contenuto ridotto. Per un'informazione più completa si prega di consultare le pagine in tedesco o francese (cfr. link qui sopra).

https://www.bfs.admin.ch/content/bfs/it/home/statistiche/popolazione/migrazione-integrazione/convivenza-svizzera/esperienza-discriminazione.html