MONET 2030: Intensità materiale


OSS 9: Costruire un’infrastruttura resiliente, promuovere l’industrializzazione inclusiva e sostenibile e sostenere l’innovazione

Sotto-obiettivo della Svizzera 9.4: Le imprese sfruttano l’efficienza delle risorse con un’impostazione ottimale dei processi di produzione e dei prodotti. Sono sfruttati i potenziali economici e tecnici per chiudere i cicli dei materiali.

Significato dell’indicatore
Questo indicatore, che presenta il rapporto tra il consumo interno di materie prime (in inglese Raw Material Consumption, RMC) e il prodotto interno lordo (PIL), mostra il volume di materie prime consumate per ogni franco prodotto dall’economia nazionale. All’aumentare dei beni prodotti e delle materie consumate, cresce la pressione sulle risorse naturali. È quindi necessario, in una prospettiva di sviluppo sostenibile, preservare o aumentare la produzione di ricchezza riducendo al contempo il consumo di materie.

Aiuto alla lettura
I dati sul consumo interno di materie prime (RMC) prendono in considerazione, oltre alle materie prime estratte in Svizzera, il volume dell’insieme delle materie prime usate all’estero nei processi di produzione e di trasporto di beni e servizi consumati in Svizzera.

Raffronto internazionale
I flussi in equivalenti di materie prime non possono essere misurati direttamente e devono quindi essere modellizzati. Per stimare questi flussi, a livello internazionale esistono diversi approcci statistici. I dati relativi a questo indicatore sono calcolati secondo un metodo sviluppato da Eurostat. Attualmente, solo pochi Paesi europei pubblicano questo tipo di indicatore. Eurostat diffonde tali dati a livello dell’UE.


Tabelle

Metodologia

Questo indicatore mostra l’intensità materiale, uguale al rapporto tra il consumo interno di materie prime (RMC) e il prodotto interno lordo (PIL), ai prezzi dell’anno precedente, rispetto all’anno di riferimento 2010.

Se questa intensità diminuisce, significa che l’economia ha bisogno di un numero inferiore di materie prime per produrre la stessa quantità di ricchezza.

I dati sul consumo interno di materie prime sono raccolti nel quadro della contabilità ambientale dell’Ufficio federale di statistica, cioè dei conti satellite dei conti nazionali basati sul Sistema di contabilità integrata ambientale ed economica (SEEA) dell’ONU. I dati presentati attraverso questo indicatore vertono su un adeguamento del metodo Eurostat per convertire le importazioni e le esportazioni di un Paese in equivalenti di materie prime (EMP). Gli indicatori in EMP scaturiscono da modellizzazioni e presentano un’incertezza maggiore rispetto agli indicatori di flusso diretto.Pertanto devono essere considerati come stime.

Il prodotto interno lordo è calcolato annualmente nell’ambito dei conti economici nazionali dell’Ufficio federale di statistica.

Definizioni

Prodotto interno lordo (PIL)
Il prodotto interno lordo (PIL) è l’aggregato di riferimento per misurare l’attività economica. Esso corrisponde alla somma dei valori aggiunti creati dai diversi agenti economici residenti, più le imposte e meno i contributi ai prodotti. Il PIL viene calcolato a prezzi correnti e ai prezzi dell’anno precedente. L’evoluzione ai prezzi dell’anno precedente corrisponde alla crescita economica.

Sotto-obiettivi

Sotto-obiettivo della Svizzera 9.4: Le imprese sfruttano l’efficienza delle risorse con un’impostazione ottimale dei processi di produzione e dei prodotti. Sono sfruttati i potenziali economici e tecnici per chiudere i cicli dei materiali.

Sotto-obiettivo internazionale 9.4: Migliorare entro il 2030 le infrastrutture e riconfigurare in modo sostenibile le industrie, aumentando l'efficienza nell'utilizzo delle risorse e adottando tecnologie e processi industriali più puliti e sani per l'ambiente, facendo sì che tutti gli stati si mettano in azione nel rispetto delle loro rispettive capacità.

Contatto

Ufficio federale di statistica Sezione Ambiente, sviluppo sostenibile, territorio
Espace de l'Europe 10
CH-2010 Neuchâtel
Svizzera
Tel.
+41 58 485 64 96

Da lunedì a venerdì
9.00–12.00 e 14.00–16.00

Contatto

Nota

Le pagine in italiano offrono un contenuto ridotto. Per un'informazione più completa si prega di consultare le pagine in tedesco o francese (cfr. link qui sopra).

https://www.bfs.admin.ch/content/bfs/it/home/statistiche/sviluppo-sostenibile/monet-2030/indicatori-chiave/intensita-materiale.html