Trasporto combinato di merci

Diversi sono i vettori interessati dal trasporto combinato (strada, ferrovia, acqua), che comporta il trasbordo non della merce trasportata bensì del contenitore di quest'ultima (p. es. il container). Il trasporto combinato si regge sul principio secondo cui la maggior parte della tratta debba essere percorsa su ferrovia o per via d’acqua (percorso principale), mentre il percorso iniziale e finale su strada vada mantenuto per quanto possibile breve.

Negli ultimi anni il traffico combinato ha guadagnato terreno, aggiudicandosi nel 2019, per quanto riguarda il traffico merci ferroviario, una quota di 34% dei tonnellaggi trasportati e una quota dl 12% di quelli trasportati via navigazione interna per e da Basilea. Il valore corrispettivo del traffico merci su strada, cioè, come già menzionato, quello che interviene nella tratta iniziale e finale del trasporto (pari a una distanza di trasporto media di circa 50 km), è invece molto più basso. Infatti nel 2019 la quota del trasporto combinato con il vettore strada è del 2%, considerando però solo i trasporti con veicoli svizzeri.

Tonnellaggio nel trasporto combinato di merci, 2019
Trasporto combinato su rotaia
Totale tonnellate nette trasportate 20,7 mio.
    Variazione dal 2016
+2%
    Quota rispetto al traffico merci ferroviario complessivo
34%
Tonnellate nette trasportate nel traffico combinato non accompagnato 19,3 mio.
    Quota di traffico interno 8%
    Quota di importazioni 
5%
    Quota di esportazioni
3%
    Quota di merci in transito
84%
Tonnellate nette trasportate su autostrada viaggiante1 1,4 mio.
Trasporto combinato su strada2
Totale tonnellate nette trasportate 5,2 mio.
    Variazione dal 2016
+21%
    Quota rispetto al trasporto merci su strada complessivo
2%
Trasporto combinato attraverso la navigazione interna (Reno)
Totale tonnellate nette trasportate 0,7 mio.
    Variazione dal 2016
0%
    Quota rispetto alla navigazione interna complessiva 12%
1) asse di transito Friburgo in Brisgovia (D) – Novara (I)
2) veicoli pesanti svizzeri per il trasporto merci
Fonte: UST – Statistica sul trasporto combinato di merci (KVS)

Unità trasportate

Anziché i tonnellaggi si possono considerare anche i contenitori trasportati. Da questo punto di vista si osserva che nel 2019 nel traffico ferroviario combinato non accompagnato sono stati trasportati poco più di 1,2 milioni di unità di trasporto intermodale (container, casse mobili e semirimorchi), 244 000 (pari al 20%) dei quali erano vuoti. A queste unità di trasporto vanno aggiunti 86 000 autocarri dell’autostrada viaggiante trasportati tra i terminali di trasbordo di Friburgo in Brisgovia (Germania) e Novara.

Nel 2019 attraverso le navi della navigazione interna sul Reno sono stati trasportati a Basilea circa 39 000 container, il 31% dei quali vuoti. Lungo la tratta opposta i container trasportati via nave sono stati 34 000, con una quota di container vuoti del 29%. Il motivo della quota relativamente elevata di container vuoti dipende dal fatto che a seconda della direzione di navigazione vi è una domanda diversa di contenitori piccoli e grandi.

Informazioni supplementari

Carte

Basi statistiche e rilevazioni

Contatto

Ufficio federale di statistica Sezione Mobilità
Espace de l'Europe 10
CH-2010 Neuchâtel
Svizzera
Tel.
+41 58 463 64 68

Da lunedì a venerdì
9.00–12.00 e 14.00–16.30

Contatto

Nota

Le pagine in italiano offrono un contenuto ridotto. Per un'informazione più completa si prega di consultare le pagine in tedesco o francese (cfr. link qui sopra).

https://www.bfs.admin.ch/content/bfs/it/home/statistiche/mobilita-trasporti/trasporto-merci/combinato.html