Trasporto merci su rotaia


Panoramica

Nel 2019 nel trasporto merci sulla rete ferroviaria svizzera sono state fornite prestazioni di trasporto per un totale di 10,1 miliardi di tonnellate-chilometro nette. Questo valore supera del 1% quello del 2000, ma è inferiore del 8% rispetto a quello del 2008, anno precedente il declino causato dalla crisi finanziaria ed economica.

Nel 2018 il contributo della ferrovia sul totale delle prestazioni di trasporto su strada e ferrovia si è attestato al 37%. Dopo aver perso importanza negli anni ‘80 e ‘90, recentemente la ferrovia ha visto stabilizzarsi la propria quota di mercato. A contribuirvi è stata tra le altre cose la promozione del traffico merci ferroviario attraverso la riforma delle ferrovie, la modernizzazione delle infrastrutture nonché le indennità e gli aiuti agli investimenti. A stabilizzare la quota della ferrovia ha inoltre contribuito l’introduzione della tassa sul traffico pesante commisurata alle prestazioni (TTPCP) per gli autocarri e i trattori a sella.

Trasporto merci su rotaia, 2019
Prestazioni del trasporto 10,1 mia. di tonnellate-km nette
Variazione dal 2000 +1%
Volume di merci trasportate 68,7 mio. di tonnellate
Variazione dal 2000 +10%
Prestazioni chilometriche 28,0 mio. di treni-km
Variazione dal 2000 –11%
Fonte: UST – Statistica dei trasporti pubblici (TP)

Traffico interno e internazionale

Mentre con i veicoli stradali vengono effettuati perlopiù trasporti brevi in territorio nazionale, in ambito ferroviario dominano le corse di transito, ovvero i trasporti su lunga distanza. Nel 2019, al traffico di transito era da ricondurre il 63% delle prestazioni di trasporto nel traffico merci ferroviario, mentre il traffico interno ha raggiunto una quota del 25%. Dal 2008 quest’ultimo è diminuito sia in termini percentuali (–4 punti percentuali) che assoluti (–0,6 mia. tonnellate-chilometro). Nel 2019 le importazioni ed esportazioni hanno raggiunto, insieme, un decimo abbondante delle prestazioni di trasporto nel traffico merci ferroviario.

Nel traffico merci ferroviario transfrontaliero, la Germania si è piazzata in cima alla classifica in qualità di Paese sia d’origine che di destinazione. Altri Paesi di rilievo sono stati il Belgio e l’Italia, abbondantemente distanziati dalla Germania in particolare per quanto concerne le importazioni. Sono invece meno marcate le differenze rispetto alla Germania in termini di volumi di merci esportate.

Merci trasportate

Una parte relativamente abbondante delle prestazioni di trasporto nel traffico ferroviario è ascrivibile ai gruppi di merci «Metalli e prodotti in metallo» e «Prodotti petroliferi». Per molti trasporti, tuttavia, non è possibile identificare statisticamente il tipo della merce, perché le merci sono rilevate insieme al container, alle casse mobili o al veicolo a motore con cui sono trasportate. Questo genere di trasporti viene definito «trasporto combinato».


Dati trimestrali attuali

Le principali cifre chiave sul traffico merci ferroviario vengono pubblicate a cadenza trimestrale. I dati (in parte ancora provvisori) degli ultimi quattro trimestri sono consultabili nella tabella seguente.

Trasporto merci su rotaia negli ultimi quattro trimestri diponibili (tra parentesi: variazione rispetto all'anno precedente)
  2° trimestre 2019 3° trimestre 2019 4° trimestre 2019 1° trimestre 2020 p
Tonnellate trasportate, in mio.

15,3
(–3,6%)

14,9
(–1,2%)

14,3
(–4,3%)

14,6
(–5,2%)

Tonnellate-km,
in mio.

2 812,1
(–3,0%)

2 673,8
(–1,5%)

2 596,3
(–4,4%)

2 763,2
(–3,7%)

p dati provvisori (stato: 15.06.2020)

N.B.: analogamente al Regolamento (UE) N. 2018/643 solo imprese con una prestazione di trasporto annua di almeno 500 milioni di tonnellate-chilometro.
Fonte: UST – Statistica dei trasporti pubblici (TP)

Informazioni supplementari

Tabelle

Link

Basi statistiche e rilevazioni

Contatto

Ufficio federale di statistica Sezione Mobilità
Espace de l'Europe 10
CH-2010 Neuchâtel
Svizzera
Tel.
+41 58 463 64 68

Da lunedì a venerdì
9.00–12.00 e 14.00–16.30

Contatto

Nota

Le pagine in italiano offrono un contenuto ridotto. Per un'informazione più completa si prega di consultare le pagine in tedesco o francese (cfr. link qui sopra).

https://www.bfs.admin.ch/content/bfs/it/home/statistiche/mobilita-trasporti/trasporto-merci/rotaia.html