Musei, esposizioni, gallerie

In totale, il 72% della popolazione ha frequentato nel 2014 un museo, un’esposizione o una galleria. Il 57% ha visitato almeno un museo, un’esposizione o una galleria d’arte, ed il 58% si è recato in un museo o a un’esposizione di altro tipo, ad esempio storico, tecnico o regionalo.

La visita di musei, esposizioni e gallerie è dunque una pratica largamente diffusa e presenta persino il tasso di frequentazione più elevato; è seguita da vicino dai concerti o spettacoli musicali (71%), dalla visita di monumenti o di siti storici o archeologici (70%) e dal fatto di recarsi al cinema (66%).

Il profilo sociodemografico del pubblico

Il tasso di persone tra i 15 e i 59 anni che visitano musei, esposizioni e gallerie è piuttosto omogeneo e si situa a un livello più elevato rispetto ai 60 – 74enni e nettamente più alto rispetto ai 75enni e oltre. Come per la maggior parte delle attività culturali, anche in questo caso la correlazione con il livello di formazione è marcata. Nell’analisi in base al tipo di Comune di residenza non emergono per contro differenze degne di nota, segno, da un lato, della grande mobilità delle persone e, dall’altro, della presenza di musei o esposizioni anche nei comuni più periferici. Esistono inoltre delle differenze a seconda delle regioni linguistiche.

Due tipi di utenti dal profilo leggermente diverso

Dal confronto del profilo sociodemografico del pubblico di musei, esposizioni e gallerie d’arte con quello delle persone che visitano musei o esposizioni di altro tipo (ad esempio storici, tecnici o regionali) emergono alcune differenze. La visita di musei, esposizioni e gallerie d’arte è un’attività non caratterizzata in termini di genere, mentre i musei e le esposizioni di altro tipo sono frequentati più spesso da uomini. Nel primo caso è maggiormente equilibrata anche la distribuzione per età. Il divario in funzione del Comune di domicilio risulta invece più marcato per i musei, le esposizioni e le gallerie d’arte che per i musei e le esposizioni di altro tipo. Le differenze di accesso in termini di livello di formazione sono marcate per entrambi i tipi di istituzioni.

La visita di entrambi i tipi di istituzioni non è l’unico caso possibile. Il 43% degli individui si è recato nei due tipi di istituzioni (musei, esposizioni e gallerie d’arte e musei e le esposizioni di altro tipo). Solo una persona su sette ha visitato unicamente una sola categoria di istituzioni.

Besuche von Museen und Ausstellungen, 2014
  In % della popolazione Intervallo
di confidenza
Non ha frequentato musei, esposizioni
o gallerie
27,5 +/-0,8
Ha frequentato entrambe le
categorie di musei o esposizioni
42,7 +/-0,9
Ha frequentato solo musei, esposizioni
o gallerie d’arte
14,4 +/-0,6
Ha frequentato solo musei
o esposizioni di altro tipo
15,2 +/-0,7

Il 28% delle persone non ha visitato musei, esposizioni o gallerie neanche una volta. Queste persone colpiscono per il loro profilo in termini di età (circa la metà delle persone di 75 anni e più fanno parte di questo gruppo), ma anche per una sovrarappresentazione dei livelli di formazione modesti. Anche la Svizzera italiana, i Comuni rurali e le persone di nazionalità straniera sono leggermente sovrarappresentate in questo gruppo.

Informazioni supplementari

Tabelle

Grafici

Pubblicazioni

Comunicati stampa

Basi statistiche e rilevazioni

Contatto

Ufficio federale di statistica Sezione Politica, cultura e media
Espace de l'Europe 10
2010 Neuchâtel
Svizzera
Tel.
+41 58 463 61 58

Dal lunedì al venerdì
09.00-12.00 e 14.00-16.00

Contatto

Nota

Le pagine in italiano offrono un contenuto ridotto. Per un'informazione più completa si prega di consultare le pagine in tedesco o francese (cfr. link qui sopra).

https://www.bfs.admin.ch/content/bfs/it/home/statistiche/cultura-media-societa-informazione-sport/cultura/attivita-culturali/musei-esposizioni-gallerie.html