Settore energetico

Sistema di riscaldamento e fonte di energia

Nel 2021, in Svizzera, nonostante la costante diminuzione degli edifici riscaldati con impianti a olio da riscaldamento osservata negli ultimi 40 anni, quasi il 60% degli edifici ad uso abitativo era riscaldato con combustibili fossili (olio da riscaldamento e gas). Il 17% degli edifici è collegato a una pompa di calore, una quota in forte aumento. Il legno e l’elettricità riscaldano rispettivamente l’11,8 e l’8% degli edifici.

Edifici ad uso abitativo secondo la principale fonte di energia per il riscaldamento
  1990 2000 2021
  in % in % in %

Olio da riscaldamento

58,5

55,7

40,7

Gas

8,5

13,7

17,6

Fonti di energia per le pompe di calore1)

1,9

4,1

17,0

Legna

17,2

13,0

11,8

Elettricità

12,0

11,4

8,0

Calore a distanza

1,1

1,4

3,6

Altro2)

0,8

0,7

1,2

1) Le fonti di energia per le pompe di calore sono ad esempio l’aria, la geotermia e l’acqua.
2) energia solare termica, altre fonti di energia e nessuna fonte di energia.
Fonti: UST – Censimento della popolazione, Statistica degli edifici e delle abitazioni

Quasi due terzi degli edifici sono dotati di caldaie, che generalmente funzionano con olio da riscaldamento, gas o legna.

Edifici ad uso abitativo secondo il sistema di riscaldamento, 2021
  in %
Caldaia 64,3
Pompa di calore 17,0
Riscaldamento elettrico 8,0
Stufa 6,2
Scambiatore di calore 3,6
Impianto solare termico 0,3
Altri sistemi di riscaldamento 0,2
Nessun sistema di riscaldamento 0,3
Fonte: UST – Statistica degli edifici e delle abitazioni

L’olio da riscaldamento è la principale fonte di energia per il riscaldamento degli edifici costruiti prima del 2001. Lo è per meno del 2% di quelli costruiti dopo il 2011. Quasi tre quarti degli edifici costruiti dopo il 2011 sono riscaldati con una pompa di calore, contro il 6% di quelli costruiti prima del 1971.

Nella maggior parte dei Cantoni la quota di olio da riscaldamento si aggira intorno al 30–50% ad eccezione del Cantone di Basilea Città, dove la percentuale si attesta all’11,1%. La percentuale di edifici riscaldati a gas varia molto da un Cantone all’altro a seconda che sia urbano o rurale. Supera il 40% nei Cantoni di Basilea Città e di Ginevra, mentre è praticamente pari a zero (0,1%) nei Cantoni di Obvaldo e Uri. La percentuale di pompe di calore più alta si riscontra nel Cantone di Friburgo (32,2%) e quella più bassa nel Cantone di Basilea Città (2,7%).

Quasi il 40% della popolazione utilizza l’olio da riscaldamento. La quota di persone che si riscaldano con il gas o con una pompa di calore è rispettivamente del 24,9% e del 16,4%.

Fonte di energia per l’acqua calda

Nel 2021, nel 31,3% degli edifici ad uso abitativo in Svizzera la fonte di energia per produrre l’acqua calda era l’elettricità. Con una quota del 29,9%, la seconda fonte di energia per la produzione di acqua calda è l’olio da riscaldamento.

Edifici ad uso abitativo secondo la principale fonte di energia per l’acqua calda
  1990 2000 2021 
  in % in % in %

Olio da riscaldamento

39,7

38,0

29,9

Gas

7,5

11,2

14,6

Fonti di energia per le pompe di calore1)

1,1

1,7

12,4

Legna

5,3

4,3

4,8

Elettricità

43,0

40,4

31,3

Calore a distanza

0,9

1,4

2,8

Altro2)

2,4

3,1

4,1

1) Le fonti di energia per le pompe di calore sono ad esempio l’aria, la geotermia e l’acqua.
2) energia solare termica, altre fonti di energia e nessuna fonte di energia.
Fonti: UST – Censimento federale della popolazione, statistica degli edifici e delle abitazioni

Informazioni supplementari

Tabelle

Grafici

Comunicati stampa

Basi statistiche e rilevazioni

Contatto

Ufficio federale di statistica Sezione Popolazione
Espace de l’Europe 10
CH-2010 Neuchâtel
Svizzera

info.gws@bfs.admin.ch

Nota

Le pagine in italiano offrono un contenuto ridotto. Per un'informazione più completa si prega di consultare le pagine in tedesco o francese (cfr. link qui sopra).

https://www.bfs.admin.ch/content/bfs/it/home/statistiche/costruzioni-abitazioni/edifici/settore-energetico.html