Registro degli edifici e delle abitazioni

Introduzione

Il Registro federale degli edifici e delle abitazioni (REA), creato sulla base delle informazioni raccolte dal censimento della popolazione 2000 per fini statistici, si è imposto – in particolare grazie alla revisione totale dell’ordinanza sul REA (OREA) entrata in vigore il 1° luglio 2017 – come sistema nazionale d’informazione nel settore degli edifici.

Il REA contiene informazioni sui progetti di costruzione, sugli edi­fici, sulle abitazioni, sulle entrate e sulle vie. Ogni registrazione delle entità summenzionate è legata ad un identificante unico facilitante lo scambio di dati.

Il catalogo delle caratteristiche descrive i dati registrati nel REA federale e fornisce una visione d’insieme della sua struttura e del suo contenuto.

Aggiornamento continuo

L’Ufficio federale di statistica (UST) gestisce il REA in diretta colla­borazione con i servizi comunali e con i servizi specializzati della Confederazione e dei Cantoni. I servizi comunali o cantonali delle costruzioni registrano nel REA i progetti di costruzione, di ristrutturazione e di demolizione sottoposti a permesso di costruzione per mezzo delle interfacce proposte.

L’aggiornamento è effettuato in maniera continua dai servizi competenti.

Gli accordi bilaterali sulla statistica con l’UE esigono la produzione della statistica delle costruzioni a cadenza trimestrale. Numerosi altri attori necessitano di dati consolidati del REA quattro volte l’anno. Per questa ragione, ogni trimestre, i servizi amministrativi devono con­fermare formalmente che l’attualizzazione è stata fatta, assicurando al contempo la qualità dei loro dati.

Utilizzo

Il REA è utilizzato a fini statistici, di ricerca e di pianificazione, nonché per l’adempimento di compiti legali della Confederazione, dei Cantoni e dei Comuni.

A seguito della revisione totale dell’OREA, l’utilizzazione a fini amministrativi delle informazioni contenute nel REA è stata facilitata.

Con queste nuove possibilità le esigenze di qualità sono aumentate e per soddisfarle il REA può ricorrere a delle informazioni provenienti da fonti di dati secondarie.

Registrazione dei dati

L’Ufficio federale di statistica (UST) gestiste il REA in diretta collaborazione con i servizi comunali nonché con i servizi specializzati della Confederazione, dei Cantoni e dei Comuni.

I servizi delle costruzioni registrano tutti i progetti di costruzione sottomessi all’ottenimento di una licenza edilizia (nuove costruzioni, trasformazioni, demolizioni).

Questi servizi dispongono di media differenti (applicazione internet o servizi web) per assicurare l’aggiornamento dei dati nel REA. Secondo l’art. 10 dell’OREA, i servizi comunali o cantonali responsabili dell’aggiornamento dei dati registrano, nel REA o in un registro riconosciuto, tutte le informazioni relative ai progetti di costruzione, agli edifici e alle abitazioni.

Contatto

Ufficio federale di statistica Sezione Edifici e abitazioni
Espace de l'Europe 10
CH-2010 Neuchâtel
Svizzera
Tel.
+41 800 866 600

Da lunedì a giovedì
09.00–12.00 e 13.30–16.00

venerdì
09.00–12.00

housing-stat@bfs.admin.ch

Portale Edifici e abitazioni
www.housing-stat.ch

Nota

Le pagine in italiano offrono per un contenuto ridotto. Per un'informazione più completa si prega di consultare le pagine in tedesco o francese (cfr. link qui sopra).

https://www.bfs.admin.ch/content/bfs/it/home/registri/registro-edifici-abitazioni.html