Press release

Epidemiologia del cancro Melanomi della pelle in forte aumento

Neuchâtel, 16.04.2012 (UST) - Con 2000 nuovi casi diagnosticati ogni anno, il melanoma della pelle è il quarto tipo di cancro più frequente in Svizzera. Il tasso di nuovi casi è salito sensibilmente negli ultimi due decenni e la Svizzera occupa il primo posto nella lista dei Paesi europei più colpiti da questa forma tumorale. L'aumento si osserva soprattutto per i melanomi della pelle a uno stadio poco avanzato. Secondo l'Ufficio federale di statistica (UST), la diagnosi di melanoma capita più frequentemente che un melanoma venga diagnosticato a uno stadio precoce tra i gruppi di popolazione che fanno controllare la propria pelle.

Incidenza meno marcata tra le donne

Per il periodo 2004-2008, il tasso di nuovi casi di melanoma della pelle registrati annualmente tra le donne è lievemente inferiore a quello tra gli uomini (21,0 casi su 100'000 donne rispetto a 23,4 casi su 100'000 uomini). Anche il tasso di nuovi casi vede un progresso meno rapido tra le donne (+50%) rispetto agli uomini (+80%) tra il 1984-1988 e il 2004-2008.

Stabile il tasso di melanomi diagnosticati a uno stadio avanzato

Una diagnosi a uno stadio avanzato implica spesso peggiori speranze di sopravvivenza. Nel periodo 2004-2008, il 7% dei melanomi della pelle tra le donne e il 10% di quelli tra gli uomini sono stati diagnosticati a uno stadio avanzato (spessore superiore a 3mm). Sebbene il numero di casi, in particolare diagnosticati in uno stadio precoce, sia aumentato tra il 1990 e il 2008, il tasso di nuovi melanomi accertati a uno stadio avanzato nello stesso periodo è rimasto stabile.

Differenze nei comportamenti di prevenzione

Il numero di uomini che dichiara di proteggersi dai raggi solari è inferiore a quello delle donne (rispettivamente 79% e 89% nel 2007). Sono anche meno gli uomini che, almeno una volta nella loro vita, si sottopongono a un controllo dermatologico (33% degli uomini, 37% delle donne). Emerge inoltre che le persone con un livello di formazione basso o un reddito basso si proteggono meno dai raggi solari e fanno controllare meno spesso la propria pelle.

Le localizzazioni più frequenti sono il tronco e gli arti inferiori

I melanomi della pelle sono spesso diagnosticati a livello degli arti inferiori tra le donne (38% nel 2004-2008) e del tronco presso gli uomini (44%). Raffrontando il 1999-2003 e il 2004-2008, i tassi di melanoma diagnosticati a livello del tronco e degli arti superiori sono cresciuti significativamente e questa evoluzione, secondo la letteratura in materia, è riconducibile al cambiamento del modo di vestirsi e delle abitudini di esposizione ai raggi solari. L'irradiamento da raggi ultravioletti costituisce infatti il principale fattore di rischio per quanto concerne il melanoma della pelle.


 

Download press release

Melanomi della pelle in forte aumento
(PDF, 2 pages, 58 kB)


Other languages


Associated documents

Cancer in Switzerland: Melanoma


 

Remark

Our English pages offer only a limited range of information on our statistical production. For our full range please consult our pages in French and German (top right hand screen).

https://www.bfs.admin.ch/content/bfs/en/home/statistics/catalogues-databases/press-releases.assetdetail.35560.html