Communiqué de presse

Spese per le costruzioni in Svizzera nel 2017: dati provvisori I progetti edilizi fanno nuovamente lievitare le spese per le costruzioni

Ce document existe également dans une version plus récente. Veuillez suivre le lien suivant:
Sviluppo positivo degli investimenti nelle costruzioni nel 2018

Neuchâtel, 16 luglio 2018 (UST) - Nel 2017 le spese per le costruzioni sono salite dello 0,8% in termini nominali rispetto all'anno precedente. Sempre rispetto all'anno precedente, gli investimenti nelle costruzioni destinati a progetti edilizi sono saliti del 2,1%, mentre quelli destinati a progetti del genio civile sono scesi del 5,2%. Questo è quanto emerge dai dati provvisori della statistica delle costruzioni 2017 svolta dall'Ufficio federale di statistica (UST).

Le spese complessive per le costruzioni sono composte da investimenti nelle costruzioni e da lavori pubblici di manutenzione. Nel 2017 sono aumentate dello 0,8% (in termini reali: +1,4%). Le spese per le costruzioni erano aumentate dello 0,5% nel 2016 e dell'1,4% nel 2015. Le spese per lavori pubblici di manutenzione sono aumentate dello 0,7% rispetto al 2016. Gli investimenti nelle costruzioni, ovvero le spese per le costruzioni senza i lavori pubblici di manutenzione, sono invece saliti dello 0,8%.

Aumento degli investimenti nelle nuove costruzioni

Rispetto all'anno precedente, la somma di investimenti nei progetti di nuove costruzioni è aumentata dell'1,5% e gli investimenti nei progetti di trasformazione sono scesi dello 0,4% rispetto al 2016. I committenti pubblici, ovvero la Confederazione, i Cantoni e i Comuni, hanno investito di meno sia per le trasformazioni (-1,7%) che per le nuove costruzioni (-1,6%). I committenti privati hanno aumentato i propri investimenti sia nei progetti di trasformazione (+0,4%) che in quelli di nuove costruzioni (+2,3%).

Aumentano gli investimenti nell'edilizia

Rispetto all'anno precedente gli investimenti nell'edilizia sono aumentati del 2,1%, quelli in progetti del genio civile sono diminuiti del 5,2%. I committenti privati hanno aumentato i propri investimenti nell'edilizia (+2,6%), mentre la somma investita nel genio civile è diminuita (-14,4%). Gli investimenti dei committenti pubblici sono calati sia nell'edilizia (-0,3%) che nel genio civile (-2,9%).

Prospettive per il 2018: il portafoglio lavori aumenta del 2,6%

Il portafoglio lavori (spese) per l'anno successivo (2018), costituito dai progetti di costruzione in fase di realizzazione (lavori pubblici di manutenzione inclusi), nel giorno di riferimento 31.12.2017 era del 2,6% superiore rispetto al giorno di riferimento dell'anno precedente.

Informazioni complementari, come tabelle e grafici, si trovano nel PDF seguente.


 

Télécharger communiqué de presse

I progetti edilizi fanno nuovamente lievitare le spese per le costruzioni
(PDF, 5 pages, 334 kB)


Autres langues


Documents associés

Les investissements dans la construction en Suisse en 2017: données provisoires


 

https://www.bfs.admin.ch/content/bfs/fr/home/statistiques/catalogues-banques-donnees/tableaux.assetdetail.5687828.html