Indicatore di legislatura: Investimenti nelle tecnologie dell’informazione e della comunicazione


Estratto dall’obiettivo 3: La Svizzera assicura buone condizioni quadro affinché la digitalizzazione possa contribuire a salvaguardare e promuovere la prosperità.

Significato dell’indicatore: Al girono d'oggi la digitalizzazione è sempre più presente in tutti gli ambiti della vita, dalla vita privata all’economia e allo Stato. In particolare negli ultimi due citati la digitalizzazione dei processi consente di aumentare l’efficienza. Per un Paese povero di risorse naturali come la Svizzera è importante sfruttare al meglio il potenziale offerto dalla digitalizzazione per aumentare la produttività del lavoro e per affermarsi come piazza economica e di ricerca innovativa e orientata al futuro.
L’indicatore si riferisce al totale degli investimenti effettuati nell’economia svizzera nelle tecnologie dell’informazione e della comunicazione (TIC), in milioni di franchi, ai prezzi dell’anno precedente. Non consente di trarre conclusioni né sull’utilizzo delle TIC né sul valore aggiunto di questi investimenti.

Obiettivo quantificabile: Configurando in modo ottimale le condizioni quadro, gli investimenti nelle tecnologie dell’informazione e della comunicazione in Svizzera aumentano.

Commento

In Svizzera gli investimenti statali e dell’economia privata nelle tecnologie dell’informazione e della comunicazione (TIC) sono passati da 6932 nel 1996 a 24 527 milioni di franchi nel 2016 (ai prezzi dell’anno precedente), facendo registrare un aumento medio annuo del 6,5%. Nel 2016 quasi tre quarti degli investimenti sono stati effettuati nell’ambito dei software e delle banche dati, oltre un sesto nelle tecnologie della comunicazione e la parte restante nelle tecnologie dell’informazione. L'aumento più marcato degli investimenti dal 1996 è quello osservato per le tecnologie della comunicazione.

La capacità di un’economia di sfruttare le opportunità di crescita e d’innovazione connesse alla digitalizzazione dipende anche dal numero di persone con una formazione nel settore TIC. Nel 2017 sono stati consegnati 5995 diplomi in questo settore, ovvero sei volte di più del numero rilevato nel 1990. Più dei due quinti di questi diplomi erano costituiti da attestati federali di capacità (AFC).

Il numero di brevetti TIC depositati conformemente al Trattato di cooperazione in materia di brevetti (PCT) evidenzia l’importanza del settore TIC nelle attività di ricerca e sviluppo. Nel 2016 la Svizzera ha depositato 33,8 domande di brevetti TIC per milione di abitanti, posizionandosi all’ottavo posto nella classifica degli Stati dell’OCSE. Al primo posto vi era la Svezia (147,4), seguita dalla Corea (108,7), dalla Finlandia (93,6) e da Israele (92,2).


Tabelle

Metodologia

L’indicatore si riferisce al totale degli investimenti lordi nelle tecnologie dell’informazione e della comunicazione (TIC; ammortamenti esclusi) dello Stato e dell’economia privata, in milioni di franchi, ai prezzi dell’anno precedente (anno di riferimento 2010). Sono considerati TIC anche i software e le banche dati; non vengono invece presi in considerazione gli investimenti in prodotti per la misurazione, il controllo e la regolazione, in quanto comprendono anche strumenti di controllo come i termostati e gli strumenti di navigazione, i quali non sono necessariamente digitali.

Gli investimenti nelle TIC vengono calcolati annualmente dall’Ufficio federale di statistica nel quadro dei Conti economici nazionali (CN), utilizzando il metodo basato sul flusso di beni (commodity flow method).

Definizioni

Tecnologie dell’informazione e della comunicazione (TIC)
Tecnologie basate sugli ultimi sviluppi in ambito informatico e delle telecomunicazioni (in particolare nel settore delle reti), come pure in ambito multimediale, che si distinguono per la facilità d’uso di prodotti e servizi e che vengono messe a disposizione degli specialisti e di un vasto pubblico di non specialisti. Esempi: Internet, Intranet, Extranet, WAP, e-mail, UMTS.

Fonti

Contatto

Ufficio federale di statistica Sezione Ambiente, sviluppo sostenibile, territorio
Espace de l'Europe 10
CH-2010 Neuchâtel
Svizzera

Contatto

https://www.bfs.admin.ch/content/bfs/it/home/statistiche/temi-trasversali/monitoraggio-programma-legislatura/aspetti-trasversali/digitalizzazione/investimenti-tic.html