MONET 2030: Importazioni esenti da dazio da Paesi in via di sviluppo


OSS 10: Ridurre la disuguaglianza all’interno dei e fra i Paesi

Sotto-obiettivo della Svizzera 10.a (estratto): La Confederazione riconoscere le disposizioni in materia di «Special and Differential Treatment» adottate dall’OMC per i Paesi in via di sviluppo, in particolare quelli meno sviluppati […]

Significato dell’indicatore
L’indicatore, che mostra la quota di merci (escluso il materiale bellico) importate in franchigia in Svizzera, secondo la categoria di reddito nazionale, indica in quale misura la Svizzera garantisce un’equa apertura dei suoi mercati. L’aumento delle importazioni esenti da dazi doganali va nella direzione di uno sviluppo sostenibile.

Aiuto alla lettura
L’indicatore non fornisce informazioni sulle ripercussioni sociali ed ecologiche dell’apertura dei mercati in Svizzera o all’estero.

Raffronto internazionale
L’indicatore è comparabile a quello utilizzato dall’ONU per il monitoraggio globale degli Obiettivi di sviluppo sostenibile (IAEG-SDG 10.a.1).


Tabelle

Metodologia

L’indicatore mostra la quota di merci importate in franchigia in Svizzera, secondo la categoria di reddito nazionale.

I dati sono tratti dalla statistica del commercio estero definita dall’Amministrazione federale delle dogane, sulla base di una rilevazione totale. Si basa sui dati contenuti nelle dichiarazioni di importazione e di esportazione utilizzate per lo sdoganamento. Le categorie di reddito dei Paesi sono state definite dal Comitato di aiuto allo sviluppo (CAS) dell’OCSE. La distribuzione dei Paesi verte sul reddito nazionale lordo pro capite.

Sotto-obiettivi

Sotto-obiettivo della Svizzera 10.a (estratto): La Confederazione riconoscere le disposizioni in materia di «Special and Differential Treatment» adottate dall’OMC per i Paesi in via di sviluppo, in particolare quelli meno sviluppati […]

Sotto-obiettivo internazionale 10.a : Attuare il principio del trattamento speciale e differente riservato ai paesi in via di sviluppo, in particolare ai meno sviluppati, in conformità agli accordi dell’Organizzazione Mondiale del Commercio.

Contatto

Ufficio federale di statistica Sezione Ambiente, sviluppo sostenibile, territorio
Espace de l'Europe 10
CH-2010 Neuchâtel
Svizzera
Tel.
+41 58 485 64 96

Da lunedì a venerdì
9.00–12.00 e 14.00–16.00

Contatto

Nota

Le pagine in italiano offrono un contenuto ridotto. Per un'informazione più completa si prega di consultare le pagine in tedesco o francese (cfr. link qui sopra).

https://www.bfs.admin.ch/content/bfs/it/home/statistiche/sviluppo-sostenibile/monet-2030/indicatori/importazioni-esenti-dazio-paesi-sviluppo.html