Lavoro a tempo parziale

Attualmente, 6 donne che esercitano un'attività professionale su 10 lo fa a tempo parziale, rispetto solamente a 1,8 uomini su 10. Il lavoro a tempo parziale è quindi una caratteristica tipica dell’occupazione femminile. Un impiego a tempo parziale implica spesso condizioni di lavoro precarie, prestazioni sociali più scarse (ad esempio per la cassa pensioni) e minori possibilità di perfezionamento e di carriera. D’altro canto, offre la possibilità di svolgere altre attività, come ad esempio educare i figli, prestare assistenza a terzi e svolgere le faccende domestiche.

Dal 1991, nella popolazione attiva si registra un incremento del lavoro a tempo parziale, sia tra gli uomini che tra le donne. Tra queste ultime si è però stabilizzato ad una proporzione di 59% dall’inizio del decennio.

Informazioni supplementari

Tabelle

Grafici

Contatto

Ufficio federale di statistica Sezione Demografia e migrazione
Espace de l'Europe 10
CH-2010 Neuchâtel
Svizzera

Contatto

Nota

Le pagine in italiano offrono un contenuto ridotto. Per un'informazione più completa si prega di consultare le pagine in tedesco o francese (cfr. link qui sopra).

https://www.bfs.admin.ch/content/bfs/it/home/statistiche/situazione-economica-sociale-popolazione/uguaglianza-donna-uomo/attivita-professionale/lavoro-tempo-parziale.html