Distribuzione dei redditi

Le analisi qui presentate sono basate sul reddito disponibile equivalente. Quest'ultimo è calcolato deducendo le spese di trasferimento obbligatorie (contributi alle assicurazioni sociali, imposte, premi dell’assicurazione malattia obbligatoria e trasferimenti regolari ad altre economie domestiche come ad esempio le pensioni alimentari) dal reddito lordo dell’economia domestica e dividendo il risultato per le dimensioni d’equivalenza dell’economia domestica. L'uso di tale stimatore permette un migliore confronto dei redditi delle persone che vivono in economie domestiche di varie dimensioni. Le analisi vengono quindi svolte a livello delle persone e non alle economie domestiche.

Per tener conto del vantaggio finanziario rappresentato dal fatto di possedere la propria abitazione o di beneficiare di un affitto inferiore al prezzo di mercato, viene preso in considerazione nel reddito disponibile equivalente un «affitto fittizio» che corrisponde al valore d’uso di questo bene dopo aver dedotto le spese abitative effettivamente corrisposte.

Ci sono diversi modi per rappresentare la distribuzione dei redditi in una popolazione. Una classica rappresentazione della distribuzione del reddito consiste nel classificare gli individui in base al loro reddito e nell’identificare i valori che dividono l'insieme della popolazione in fasce delle stesse dimensioni, ad esempio in dieci fasce comprendenti ciascuna un decimo della popolazione. I valori limiti superiori delle dieci fasce di reddito di uguali dimensioni sono chiamati decili. Gli estremi (1° e 9° decile) così come la mediana del reddito disponibile equivalente sono presentati nella tabella sottostante secondo varie caratteristiche socio-demografiche.

Situazione in Svizzera nel 2017

Nel 2017, il 10% delle persone residenti in Svizzera dispone di un reddito disponibile equivalente inferiore a 26'328 franchi all’anno. All’altra estremità della distribuzione, il 10% delle persone residenti in Svizzera dispone di un reddito disponibile equivalente superiore a 92'078 franchi all’anno. La mediana indica che la metà delle persone residenti in Svizzera dispone di un reddito disponibile equivalente inferiore a 50'030 franchi all’anno.  

Situazione in Europa nel 2017

Informazioni supplementari

Tabelle

Grafici

Pubblicazioni

Il soprastante rapporto è disponibile solo in francese e inglese.

La soprastante pubblicazione è disponibile solo in francese e tedesco.

Comunicati stampa

Link

Basi statistiche e rilevazioni

Contatto

Ufficio federale di statistica Sezione Analisi sociali
Espace de l'Europe 10
CH-2010 Neuchâtel
Svizzera

Contatto

Nota

Le pagine in italiano offrono un contenuto ridotto. Per un'informazione più completa si prega di consultare le pagine in tedesco o francese (cfr. link qui sopra).

https://www.bfs.admin.ch/content/bfs/it/home/statistiche/situazione-economica-sociale-popolazione/situazione-sociale-benessere-poverta/disuguaglianza-della-distribuzione/distribuzione-dei-redditi.html