Attività professionale

Pari opportunità in materia di attività professionale: risultati principali

 

Persone con disabilità gravemente limitate

Persone con disabilità (totale)

Persone senza disabilità

Tasso d'attività (%) 1

49,3

73,0

87,9

Occupati (%) 1

42,0

68,1

84,0

Occupati: a tempo pieno (%) 1,2

52,4

61,2

71,4

Condizioni di lavoro (soddisfazione media) 3

7,1

7,6

8,0

Energia dopo il lavoro (media) 3

3,5

4,6

5,4

Discriminazione sul lavoro legata a una disabilità (%) 4

16,5

5,1

0,3

1 SILC 2015, versione del 19.06.2017. Popolazione tra i 16 e i 64 anni che vive in un'economia domestica privata.
2 In % delle persone occupate. Tempo pieno: 36 o più ore alla settimana.
3 SILC 2014, versione del 24.05.2016. Popolazione tra i 16 e i 64 anni che vive in un'economia domestica privata. Risultato medio su una scala da 0 (-) a 10 (+).
4 ISS 2012. Popolazione tra i 15 e i 64 anni che vive in un'economia domestica privata. In % delle persone occupate. La domanda è posta a tutti, perciò anche le persone senza disabilità ai sensi della legge sui disabili possono dichiarare di essere discriminate.
Fonti: UST – Indagine sui redditi e sulle condizioni di vita (SILC) e indagine sulla salute in Svizzera (ISS)

Pertinenza con le pari opportunità

La partecipazione al mercato del lavoro è una questione della massima importanza per le persone con disabilità, ampiamente sostenuta nella legge sui disabili. Questa partecipazione, infatti, permette alle persone con disabilità di guadagnarsi la vita con i propri mezzi, il che è auspicabile sia in virtù della loro autonomia e dignità sia dell’alleggerimento dei costi delle assicurazioni sociali.

Più in generale, la partecipazione al mercato del lavoro rappresenta anche una maniera con cui le persone con disabilità valorizzano le proprie competenze e capacità lavorative, la capacità di stringere contatti sociali, di crearsi un’identità sociale e professionale e di partecipare appieno alla società ove i ruoli sociali degli adulti sono ampiamente organizzati intorno al lavoro produttivo e rimunerato.

Questa parte è dedicata in generale alla partecipazione delle persone con disabilità al mercato del lavoro (tasso di attività, disoccupazione e grado di occupazione), ma anche al tipo di impiego cui esse hanno accesso (impieghi protetti, condizioni di lavoro), considerato pure sul piano qualitativo (qualità della vita al lavoro).

Informazioni supplementari

Pubblicazioni

Comunicati stampa

Basi statistiche e rilevazioni

Contatto

Ufficio federale di statistica Sezioni Sistema sanitario, Salute della popolazione
Espace de l'Europe 10
CH-2010 Neuchâtel
Svizzera

Contatto

Nota

Le pagine in italiano offrono un contenuto ridotto. Per un'informazione più completa si prega di consultare le pagine in tedesco o francese (cfr. link qui sopra).

https://www.bfs.admin.ch/content/bfs/it/home/statistiche/situazione-economica-sociale-popolazione/pari-opportunita-persone-diabilita/attivita-professionale.html