Raffronti internazionali

Le spese per le prestazioni sociali

Il livello delle spese sociali varia da un Paese europeo all’altro. Ogni Paese, in effetti, dispone di un proprio sistema di sicurezza sociale, che riflette le condizioni economiche, sociali e politiche peculiari. Le spese sociali dei Paesi possono variare, ad esempio, in funzione del livello di ricchezza, dello stato generale di salute della popolazione e del numero di persone disoccupate. I Paesi dove le spese sociali sono più elevate sono perlopiù quelli dell’Europa settentrionale e occidentale.

Confronto tra la Svizzera e i principali Paesi d’Europa

Rispetto ai cinque Paesi più popolosi d’Europa, le spese sociali della Svizzera sono relativamente elevate se espresse per abitante. Leggermente superiori a quelle della Germania e della Francia, sono chiaramente più elevate di quelle dell’Italia, del Regno Unito e soprattutto della Spagna.

Le spese sociali possono essere misurate anche in percentuale del prodotto interno lordo (PIL). La quota di prestazioni sociali sul PIL indica il peso relativo delle prestazioni sociali rispetto all’economia del Paese. Espresse in questa unità di misura, le spese sociali svizzere risultano inferiori a quelle di quattro dei cinque Paesi considerati. Ciò è dovuto in parte al livello elevato del PIL per abitante della Svizzera.

Ciò detto, le prestazioni sociali della Svizzera si attestano a un livello record nel 2016 (25,8% del PIL). Tra il 2003 e il 2016 sono rimaste relativamente stabili in Germania. In Francia e in Italia continuano ad aumentare a seguito dalla crisi economica del 2009. Il Regno Unito e la Spagna hanno invece registrato una diminuzione che coincide con la ripresa economica

Le spese sociali secondo la loro funzione

Le numerose prestazioni sociali previste in Svizzera e negli altri Paesi dell’Europa possono essere classificate secondo il tipo di rischio o di bisogno cui intendono far fronte: a tal fine si utilizza una classificazione della sicurezza sociale secondo le funzioni.

Le funzioni vecchiaia e malattia/cure sanitarie costituiscono, in termini finanziari, le funzioni principali sia in Svizzera che nei cinque Paesi europei presi in considerazione. Le differenze nella ripartizione delle spese secondo le funzioni riflettono le specificità demografiche, economiche e sociopolitiche dei Paesi comparati.

Le fonti di finanziamento della sicurezza sociale

Il finanziamento delle spese per la sicurezza sociale proviene da diverse fonti. In Svizzera, i contributi sociali dei datori di lavoro e delle persone assicurate rappresentano circa due terzi delle entrate della sicurezza sociale. Nel nostro Paese, il ruolo dei contributi pubblici è meno importante rispetto a quello dei cinque Paesi europei presi in esame per il confronto.

Informazioni supplementari

Grafici

Altre statistiche sulle finanze della protezione sociale

Basi statistiche e rilevazioni

Contatto

Ufficio federale di statistica Sezione Analisi sociali
Espace de l'Europe 10
CH-2010 Neuchâtel
Svizzera

Contatto

Nota

Le pagine in italiano offrono un contenuto ridotto. Per un'informazione più completa si prega di consultare le pagine in tedesco o francese (cfr. link qui sopra).

https://www.bfs.admin.ch/content/bfs/it/home/statistiche/sicurezza-sociale/conto-globale-sicurezza-sociale/raffronti-internazionali.html