Transnazionalismo

Il transnazionalismo può essere inteso come spazio nel quale i migranti creano un legame, immaginario o reale, tra il loro Paese d’origine e la società che li accoglie. Gli indicatori seguenti fanno luce sulla natura di questo complesso legame. Forniscono informazioni sulle forme di legame tra "qui" (la Svizzera) e "là" (il Paese d’origine) che i migranti e i loro discendenti instaurano nel corso del tempo, come pure sul modo in cui mantengono questo legame.

Parenti all’estero

Il 73% delle persone con un passato migratorio ha almeno un parente stretto che vive all’estero. Nel 49% dei casi si tratta di fratelli o sorelle, nel 36% dei casi della madre e nel 30% dei casi del padre. Con il 27%, i nonni sono gli altri parenti stretti menzionati maggiormente. Quasi il 10% delle persone di cui sopra ha figli che vivono in altri Paesi: nel 6% dei casi maggiorenni, nel 3% dei casi minorenni. Soltanto il 3% delle persone con un passato migratorio afferma di avere un partner o nipoti (abiatici) all’estero. In media vengono menzionati due membri al di fuori della Svizzera.

Parenti stretti all’estero, 2017
  %
Fratelli e sorelle 49.0
Madre 36.8
Padre 30.4
Nonni
26.6
Figli (+18)
6.4
Nipoti (abiatici)
3.9
Partner 3.3
Figli (-18) 2.6
Fonte: UST - RIFOS, modulo Migrazione

Viaggi nel Paese di origine

Il 67% delle persone con un passato migratorio torna nel proprio Paese di origine almeno una volta all’anno. Questo risultato varia in funzione della presenza o meno, all’estero, di un membro della famiglia come genitori, fratelli o sorelle: il 75% delle persone con un passato migratorio aventi un parente stretto al di fuori della Svizzera gli fa visita almeno una volta all’anno, mentre il tasso per le persone senza parenti stretti è del 47%.

Forme di contatto e scambi

L’89% delle persone con un passato migratorio aventi parenti stretti all’estero li contatta almeno una volta al mese per telefono o tramite Internet, il 76% va a trovarli almeno una volta all’anno e il 20% spedisce loro soldi almeno una volta all’anno. I contatti a distanza sono la forma di legame e di scambio più diffusa. Il 72% delle persone combina contatti mensili e visite annuali.

Informazioni supplementari

Tabelle

Pubblicazioni

Contatto

Ufficio federale di statistica Sezione Demografia e migrazione
Espace de l'Europe 10
CH-2010 Neuchâtel
Svizzera

Contatto

Nota

Le pagine in italiano offrono un contenuto ridotto. Per un'informazione più completa si prega di consultare le pagine in tedesco o francese (cfr. link qui sopra).

https://www.bfs.admin.ch/content/bfs/it/home/statistiche/popolazione/migrazione-integrazione/transnazionalismo.html