Tasso di imputati in base a reati selezionati

Definizioni

Per imputato si intende ogni persona che in una denuncia, una querela o, per il tramite di un’autorità penale, in un atto processuale, è sospettata, imputata o accusata di un reato. Va tuttavia precisato che per ogni persona vale, sino alla sentenza, la presunzione d’innocenza.

I reati per questo indicatore sono:

– lesioni personali gravi (definizione tratta dall’art. 122 CP): chiunque intenzionalmente ferisce una persona mettendone in pericolo la vita, chiunque intenzionalmente mutila il corpo, un organo o arto importante di una persona, o le produce la perdita dell’uso di un tale organo o arto, o le cagiona permanentemente incapacità al lavoro, infermità o malattia mentale, o le sfregia in modo grave e permanente il viso, chiunque intenzionalmente cagiona un altro grave danno al corpo od alla salute fisica o mentale di una persona;
– lesioni personali semplici (definizione tratta dall’art. 123 CP): chiunque intenzionalmente cagiona un danno in altro modo al corpo od alla salute di una persona;
– furto (definizione tratta dall’art. 139 CP): procacciare a sé un indebito profitto sottraendo al fine di appropriarsene una cosa altrui - rapina (definizione tratta dall’art. 140 CP): commette un furto usando violenza contro una persona, minacciandola di un pericolo imminente alla vita o all’integrità corporale o rendendola incapace di opporre resistenza.

La problematica dei tassi di imputati è legata alle molteplici zone di criminalità nascosta:

– dati sommersi riguardanti reati che non vengono denunciati;
– dati sommersi riguardanti reati su cui non viene fatta luce.

Ecco perché il tasso di imputati non è in grado di riflettere il tasso di criminalità effettivo ma, nella migliore delle ipotesi, i tassi di criminalità calcolati, per i diversi gruppi, sulla base dei dati registrati dalla polizia.

Modalità di calcolo
Il tasso di imputati rappresenta il numero di imputati di sesso maschile fra 18 e 34 anni identificati per ogni reato selezionato durante cinque anni, calcolato per 1000 abitanti del gruppo di popolazione residente permanente media corrispondente, escluse le persone oggetto di procedura d’asilo che soggiornano da almeno un anno in Svizzera (media aritmetica della popolazione su cinque anni).

Contrariamente alla Statistica della popolazione e delle economie domestiche (STATPOP), le persone oggetto della procedura d’asilo che soggiornano da almeno un anno in Svizzera non sono incluse nella popolazione residente dalla Statistica criminale di polizia (SPC). Questa statistica continua infatti a considerarle facenti parte del settore dell’asilo per mancanza di dati sulla durata del loro soggiorno.

Potete accedere agli indicatori da uno degli approcci seguenti

Tutti gli indicatori

Sono 68 gli indicatori che descrivono la situazione attuale e l’evoluzione dell’integrazione della popolazione con passato migratorio e/o degli stranieri in Svizzera in undici ambiti della vita sociale.

Indicatori chiave

34 indicatori chiave illustrano in maniera succinta i progressi effettuati sulla strada dell’integrazione e lo stato d’integrazione della popolazione con passato migratorio o, in alternativa, della popolazione secondo la nazionalità, combinata, se la variabile è disponibile, con il Paese di nascita.

Contatto

Ufficio federale di statistica Sezione Demografia e migrazione
Espace de l'Europe 10
CH-2010 Neuchâtel
Svizzera

Contatto

Nota

Le pagine in italiano offrono un contenuto ridotto. Per un'informazione più completa si prega di consultare le pagine in tedesco o francese (cfr. link qui sopra).

https://www.bfs.admin.ch/content/bfs/it/home/statistiche/popolazione/migrazione-integrazione/indicatori-dell-integrazione/tutti-indicatori/criminalita/imputati-violazioni.html