Condizioni di vita e povertà

Gli indicatori relativi alla situazione economica e alle condizioni di vita delle singole persone, siano essi riferiti a reddito, dipendenza dall’aiuto sociale o abitazione, permettono di comprendere meglio l’integrazione socioeconomica delle persone considerate. Le condizioni di vita forniscono quindi informazioni sul grado di avanzamento di ogni gruppo di popolazione nel processo di integrazione e le difficoltà materiali alle quali è confrontato.

Aiuto alla lettura: fatta eccezione per il tasso di povertà delle persone occupate, per tutti gli altri indicatori dell’ambito «Condizioni di vita e povertà» la popolazione con passato migratorio si trova in una situazione meno favorevole rispetto alla quella senza. La 1a generazione occupa una posizione più svantaggiata rispetto alla popolazione senza passato migratorio per quanto riguarda il tasso di povertà, le difficoltà ad arrivare a fine mese e la privazione in materia di abitazione. La 2a generazione e quelle successive fa più spesso con difficoltà ad arrivare alla fine del mese e presentano condizioni abitative meno favorevoli in termini di dotazione e inquinamento fonico rispetto alla popolazione senza passato migratorio.

Contatto

Ufficio federale di statistica Sezione Demografia e migrazione
Espace de l'Europe 10
CH-2010 Neuchâtel
Svizzera

Contatto

Nota

Le pagine in italiano offrono un contenuto ridotto. Per un'informazione più completa si prega di consultare le pagine in tedesco o francese (cfr. link qui sopra).

https://www.bfs.admin.ch/content/bfs/it/home/statistiche/popolazione/migrazione-integrazione/indicatori-dell-integrazione/condizioni-vita-poverta.html