Cittadinanza

La naturalizzazione apre la strada ad una partecipazione politica molto più ampia. Assicura una parità giuridica formale con i cittadini svizzeri nelle forme dirette e indirette di partecipazione alle decisioni democratiche e fornisce un’indicazione della propensione all’integrazione dall’estero al Paese d’accoglienza. La naturalizzazione, infatti, presuppone una certa identificazione ed un certo attaccamento al Paese d’accoglienza, anche se resta tributaria delle formalità che vi sono applicate. La naturalizzazione è l’espressione di un’integrazione civica riuscita ma anche il riflesso della politica piuttosto restrittiva della Svizzera.

Da un punto di vista demografico, ma anche per seguire il processo d’integrazione delle popolazioni con statuto migratorio, è importante saper quante persone acquisiscono la nazionalità svizzera nel corso del tempo, quante persone hanno una nazionalità straniera oltre a quella svizzera e quali sono le modalità d’acquisizione della nazionalità svizzera più frequenti.

Acquisizione della nazionalità svizzera (numero di persone, in migliaia)
  2016 2017 2018
Totale 42.9 44.9 42.5

   Uomini

20.4 21.5 20.2

   Donne

22.5 23.4 22.2
Fonti: UST – STATPOP
Popolazione residente svizzera con doppia cittadinanza (numero di persone, in migliaia e in %)
  2015 2016 2017
In migliaia 797.6 873.0 916.3

 In %

15.3 16.6
18.1
Fonti: UST – STATPOP

Informazioni supplementari

Tabelle

Contatto

Ufficio federale di statistica Sezione Demografia e migrazione
Espace de l'Europe 10
CH-2010 Neuchâtel
Svizzera

Contatto

Nota

Le pagine in italiano offrono un contenuto ridotto. Per un'informazione più completa si prega di consultare le pagine in tedesco o francese (cfr. link qui sopra).

https://www.bfs.admin.ch/content/bfs/it/home/statistiche/popolazione/migrazione-integrazione/cittadinanza.html