Generazioni sul mercato del lavoro

Peso delle generazioni sul mercato del lavoro
Tra il 1991 e il 2018, sul mercato del lavoro svizzero si sono avvicendate sei generazioni. I baby boomers, nati tra il 1946 e il 1964, dominano il mercato del lavoro fino al 2009, ovvero un anno prima del raggiungimento dell’età legale di pensionamento dei primi membri di questa generazione; il numero massimo di baby boomers sul mercato del lavoro viene raggiunto nel 1995, quando costituivano quasi la metà (46,0%) della popolazione attiva. Nel 2010 sono superati dalla generazione X (persone nate tra il 1965 e il 1980), poi nel 2014 anche dai millennials (generazione Y, nati tra il 1981 e il 1996). Nel 2018 a predominare sul mercato del lavoro è la generazione X (36,2%), seguita dai millennials (Y, 33,0%). I baby boomers rappresentano solo una persona attiva su cinque (22,1%), poiché il loro processo di pensionamento è già ben avviato. La nuova generazione Z (persone nate tra il 1997 e il 2012) rappresenta già quasi una persona attiva su dieci (7,7%). Infine, la silent generation (persone nate tra il 1928 e il 1945) rappresenta attualmente solo una persona attiva su 100.


Tasso d’attività di uomini e donne

Da 25 a 45 anni, il tasso d’attività degli uomini non presenta differenze significative tra i baby boomers, la generazione X e i millennials (Y). Invece, i tassi di partecipazione al mercato del lavoro delle donne hanno mostrato grandi evoluzioni tra le diverse generazioni. Lo scarto massimo tra il tasso d’attività degli uomini e quello delle donne si è considerevolmente ridotto di generazione in generazione: tra i baby boomers è di 31 punti percentuali (a 32 anni), contro 19 punti nella generazione X e di soli 13 punti (a 33 anni) tra i millennials.

Basi statistiche e rilevazioni

Contatto

Ufficio federale di statistica Sezione Lavoro e occupazione
Espace de l'Europe 10
CH-2010 Neuchâtel
Svizzera
Tel.
+41 58 463 64 00

Dal lunedì al venerdì
9.00–11.30 e 14.00–16.00

Contatto

Nota

Le pagine in italiano offrono un contenuto ridotto. Per un'informazione più completa si prega di consultare le pagine in tedesco o francese (cfr. link qui sopra).

https://www.bfs.admin.ch/content/bfs/it/home/statistiche/lavoro-reddito/attivita-professionale-orario-lavoro/persone-attive/generazioni-mercato-lavoro.html