Ore di lavoro, assenze e vacanze

Più da vicino

Evoluzione della durata del lavoro dal 2010 al 2020

Tra il 2010 e il 2019, la durata annuale del lavoro per persona occupata in Svizzera è diminuita del 3,9%. Questa diminuzione si spiega con l’incremento del lavoro a tempo parziale e delle vacanze, l'aumento di alcuni tipi di assenze così come la diminuzione degli straordinari. Tra il 2019 e il 2020, la Svizzera ha registrato una diminuzione del 3,4% della durata del lavoro per via della pandemia COVID-19.
Disponibile in francese e tedesco

Ore di lavoro

Nel 2020, anno segnato dalla pandemia di COVID-19, il numero di ore lavorate in ambito professionale in Svizzera è sceso nuovamente a un livello inferiore a quello del 2015.



Gli indicatori relativi all’orario di lavoro forniscono dati macroeconomici sul volume annuale effettivo di lavoro per l’insieme dell’economia svizzera e consentono perciò di disporre di una base di calcolo per la produttività per ora di lavoro. Forniscono inoltre dati dettagliati sulle componenti delle ore di lavoro effettive per impiego (ore contrattuali, ore abituali, ore di assenza e ore di straordinario), nonché sul numero di settimane di vacanze. Per l’aggregazione delle ore contrattuali dei lavoratori dipendenti e di quelle che i lavoratori indipendenti dedicano abitualmente all’attività professionale, l’UST ricorre inoltre al concetto di ore normali di lavoro.

Informazioni supplementari

Pubblicazioni

Comunicati stampa

Basi statistiche e rilevazioni

A questo proposito

Keine Resultate

Contatto

Ufficio federale di statistica Sezione Lavoro e occupazione
Espace de l'Europe 10
CH-2010 Neuchâtel
Svizzera
Tel.
+41 58 463 64 00

Dal lunedì al venerdì
9.00–11.30 e 14.00–16.00

Contatto

Nota

Le pagine in italiano offrono un contenuto ridotto. Per un'informazione più completa si prega di consultare le pagine in tedesco o francese (cfr. link qui sopra).

https://www.bfs.admin.ch/content/bfs/it/home/statistiche/lavoro-reddito/attivita-professionale-orario-lavoro/ore-lavoro.html