Scenari 2016-2025 per la scuola dell’obbligo - Insegnanti

Nei prossimi anni leggero aumento del bisogno di nuovi insegnanti nella scuola dell’obbligo

Secondo i nuovi scenari per il sistema di formazione dell’Ufficio federale di statistica (UST), il numero di pensionamenti degli insegnanti della scuola dell’obbligo ha raggiunto il suo picco (con il 40% circa di pensionamenti in più nel 2017 rispetto al 2010). Nei prossimi anni, il numero di pensionamenti dovrebbe calare progressivamente sia nel grado primario che nel grado secondario I. In entrambi i gradi si prevedono differenze significative tra un Cantone e l’altro.

Nel grado primario, il bisogno di nuovi insegnanti dovrebbe restare molto stabile, sebbene siano previsti degli aumenti di allievi. D’altro canto, nel grado secondario I il numero di assunzioni dovrebbe ancora crescere leggermente fino al 2022 (+7% tra il 2017 e il 2022).

I risultati cantonali si distinguono nettamente a causa delle differenze nelle strutture per età degli insegnanti e nelle evoluzioni attese del numero di allievi.

Aggiornamento: 27.10.2017

Contatto

Ufficio federale di statistica Sezione Sistema di formazione
Espace de l'Europe 10
CH-2010 Neuchâtel
Svizzera
Tel.
+41 58 483 93 66

Dal lunedì al venerdì
09.00-12.00 e 13.30-16.30

Contatto

Nota

Le pagine in italiano offrono un contenuto ridotto. Per un'informazione più completa si prega di consultare le pagine in tedesco o francese (cfr. link qui sopra).

https://www.bfs.admin.ch/content/bfs/it/home/statistiche/formazione-scienza/scenari-sistema/scuola-obbligo-insegnanti.html