Scenari per il livello dell'educazione della popolazione

Secondo lo scenario "riferimento" 2015-2045 dell'UST, pubblicato il 22 giugno 2015, la percentuale di diplomati del grado terziario (scuole universitarie e formazione professionale superiore) sulla popolazione compresa tra i 25 e i 64 anni dovrebbe continuare ad aumentare nettamente e passare dal 40% del 2014 al 50% del 2027, per raggiungere il 56-57% verso il 2040. Secondo lo scenario "alto", il limite del 50% di diplomati del grado terziario nella popolazione sarà superato nel 2023, mentre secondo lo scenario "basso" la soglia del 50% sarà raggiunta verso il 2035.

Il numero di diplomati del grado terziario sulla popolazione compresa tra i 25 e i 64 anni dovrebbe progredire di 800'000 unità entro il 2030 e raggiungere in quella data i 2,6 milioni di diplomati. Si stima che circa il 30% di tale aumento verrà dal saldo migratorio dei diplomati, ovvero dal "brain gain".

La percentuale di persone senza formazione post-obbligatoria dovrebbe diminuire indipendentemente dallo scenario, ma rimanere superiore al 10% fino approssimativamente al 2027 (12% nel 2014). Tra la popolazione di nazionalità straniera, questa proporzione dovrebbe scendere dal 25% del 2014 a un livello inferiore al 20% entro i prossimi 10 anni. Tuttavia, su questa parte di popolazione permangono grandi incertezze.

Contatto

Ufficio federale di statistica Sezione Sistema di formazione
Espace de l'Europe 10
CH-2010 Neuchâtel
Svizzera
Tel.
+41 58 483 93 66

Dal lunedì al venerdì
09.00-12.00 e 13.30-16.30

Contatto

Nota

Le pagine in italiano offrono un contenuto ridotto. Per un'informazione più completa si prega di consultare le pagine in tedesco o francese (cfr. link qui sopra).

https://www.bfs.admin.ch/content/bfs/it/home/statistiche/formazione-scienza/scenari-sistema/scenari-livello-educazione-popolazione.html