Formazione professionale di base

Nel 2019 la statistica della formazione professionale di base ha registrato complessivamente quasi 68 000 diplomi ottenuti. La quota più elevata è stata raggiunta, con 90%, dagli attestati federali di capacità (AFC). I certificati federali di formazione pratica (CFP) raggiungono quasi il 10%.

Diplomi nella formazione professionale di base per tipo di formazione, evoluzione dal 2000
Tipo di formazione 2000 2005 2010 2015 2019
Totale 60 164 59 774 68 154 69 668 68 011
  Uomini 32 128 33 151 37 620 37 835 37 726
  Donne 28 036 26 623 30 534 31 833 30 285
50 386 52 183 59 367 63 384 61 252
  Uomini 28 973 29 869 33 180 34 341 33 779
  Donne 21 413 22 314 26 187 29 043 27 473
2 241 2 826 2 897  2 .
  Uomini  913 1 221 1 450 . .
  Donne 1 328 1 605 1 447  2 .
.  94 3 690 5 917 6 707
  Uomini .  81 1 883 3 243 3 933
  Donne .  13 1 807 2 674 2 774
2 081 2 526 1 174  270 .
  Uomini 1 453 1 719  907  222 .
  Donne  628  807  267  48 .
5 456 2 145 1 026  95  52
  Uomini  789  261  200  29  14
  Donne 4 667 1 884  826  66  38
Fonte: UST – Statistica della formazione professionale di base (SBG-SFPI)
Stato: aprile 2020

La formazione professionale di base si svolge principalmente secondo il sistema duale, che prevede una pratica in azienda e la frequentazione di una scuola professionale (insegnamento teorico ed elementi di cultura generale). Può anche essere impartita, in una minoranza di casi, in scuole a tempo pieno. La formazione professionale di base termina con l’ottenimento, dopo tre o quattro anni, dell’AFC o, dopo due anni, del CFP.

Nel 2000 la quota di AFC era ancora pari all'85% circa e i CFP non esistevano ancora. Nel periodo 2000-2019 le altre categorie hanno subito un forte decremento. Questo andamento si spiega con l’estensione del campo di applicazione della legge sulla formazione professionale (LFPr) ai settori dell’agricoltura e della  sanità. Inoltre, le formazioni offerte dalle scuole medie di commercio sono state completamente integrate nella formazione professionale di base e dal 2014 si concludono con un AFC. Il calo delle formazioni empiriche è riconducibile al fatto che sono state sostituite dalle formazioni professionali di base con CFP.

Circa la metà dei diplomi di formazione professionale di base sono conferiti nei settori Attività imprenditoriali, amministrazione aziendale (professioni commerciali), Commercio all'ingrosso e al dettaglio (professioni della vendita), Costruzioni, edilizia e genio civile , Cura di ammalati e ostetricia e Fabbricazione di macchine e lavorazione dei metalli. Mentre le quote maschili e femminili nel caso dei primi due settori di formazione non presentano differenze marcate, nelle Costruzioni e nella Fabbricazione di macchine e lavorazione dei metalli si riscontra una netta predominanza maschile. Nelle Cura di ammalati e ostetricia è invece chiaramente riconoscibile una predominanza femminile.

Informazioni supplementari

Pubblicazioni

Temi comuni

Contatto

Ufficio federale di statistica Sezione Processi di formazione
Espace de l'Europe 10
CH-2010 Neuchâtel
Svizzera
Tel.
+41 58 483 93 61

Dal lunedì al venerdì
09.00-12.00 e 13.30-16.30

Contatto

Nota

Le pagine in italiano offrono un contenuto ridotto. Per un'informazione più completa si prega di consultare le pagine in tedesco o francese (cfr. link qui sopra).

https://www.bfs.admin.ch/content/bfs/it/home/statistiche/formazione-scienza/diplomi/grado-secondario-II/professionale-base.html