Violenza domestica

Dalla revisione della statistica criminale di polizia (SCP) nel 2009 sono a disposizione informazioni statistiche dettagliate sui reati registrati dalla polizia nonché sulle persone danneggiate e su quelle imputate in ambito domestico.

Dal punto di vista statistico la definizione di violenza in un ambiente sociale ristretto non è il risultato di disposizioni legali, ma scaturisce dalla relazione tra l’imputato e il danneggiato. In tal senso la violenza domestica può essere definita solo attraverso concrete fattispecie penali. Per queste fattispecie penali le autorità cantonali di polizia devono rilevare che tipo di relazione intercorreva tra l’imputato e il danneggiato al momento del reato. Se la relazione tra la persona imputata e quella danneggiata è o era di coppia, genitori-figli o di altra natura familiare, i reati registrati dalla polizia vengono attribuiti alla sfera domestica.

Reati violenti registrati dalla polizia in ambito domestico

Nel 2018 la polizia ha registrato 18 522 reati commessi in ambito domestico, pari a un aumento del 9% (+ 1 498 reati) rispetto all’anno precedente.

 

2017

2018

Totale

17 024

18 522

Omicidio consumato (Art. 111 - 113/116)

 21

 27

Omicidio tentato (Art. 111 - 113/116)

 53

 52

Istigazione e aiuto al suicidio (Art. 115)

 1

Interruzione punibile della gravidanza senza il consenso della gestante (Art. 118.2)

 1

Lesioni gravi (Art. 122)

 84

 84

Lesioni semplici (Art. 123)

2 057

2 122

Mutilazione di organi genitali femminili (Art. 124) 1)

 0

Vie di fatto (Art. 126)

5 369

5 724

Abbandono (Art. 127)

11 

 5

Esposizione pericolo vita altrui (Art. 129)

 121

 113

Somministrazione a fanciulli di sostanze pericolose per la salute (Art. 136)

 10

 11

Diffamazione (Art. 173)

 245

 284

Calunnia (Art. 174)

 198

 247

Ingiuria (Art. 177)

2 925

3 265

Abuso impianti di telecomunicazioni (Art. 179septies)

 514

 604

Minaccia (Art. 180)

3 795

4 122

Coazione (Art. 181)

 685

 778

Matrimonio forzato, unione domestica registrata forzata (Art. 181a) 2)

 5

 3

Sequestro di persona e rapimento (Art. 183)

 140

 122

Sequestro di persona e rapimento con circostanze aggravanti (Art. 184)

 0

 6

Presa d'ostaggio (Art. 185)

 0

 0

Atti sessuali con fanciulli (Art. 187)

 300

 393

Atti sessuali con persone dipendenti (Art. 188)

 5

 4

Coazione sessuale (Art. 189)

 186

 193

Violenza carnale (Art. 190)

 216

 246

Atti sessuali con persone incapaci di discernimento o inette a resistere (Art. 191)

 23

 35

Sfruttamento dello stato di bisogno (Art. 193)

 1

 1

Molestie sessuali (Art. 198)

 46

 70

Atti preparatori punibili (Art. 260bis)

 11

 9

1) Mutilazione di organi genitali femminili (Art. 124 CP) in vigore dal 1° luglio 2012.
2) Matrimonio forzato, unione domestica registrata forzata (Art. 181a CP) in vigore dal 1° luglio 2013.
Stato della banca dati: 13.02.2019
Fonte: Ufficio federale di statistica - Statistica criminale di polizia (SCP) 2018

Proporzione della violenza domestica rispetto agli atti violenti registrati dalla polizia

Poiché la definizione generica di violenza ai sensi della SCP non corrisponde a quella della violenza domestica, la proporzione della violenza domestica rispetto alla violenza registrata dalla polizia può essere determinata solo sulla base dei reati perpetrati in ambito domestico. Nel 2017 la proporzione era pari al 37%.

Rapporto tra il danneggiato e l’imputato

Dal grafico seguente si evince che nel 2017 il 52% di un totale di 17 024 dei reati registrati dalla polizia nella violenza domestica sono stati commessi all’interno di una coppia e il 27% in una disgiunta. La ripartizione tra i vari tipi di relazione differisce a seconda del reato (cfr. file Excel di seguito "Violenza domestica: Reati violenti registrati dalla polizia secondo la relazione").

Violenza grave: parti lese e imputati di omicidio

Ai sensi della SCP gli omicidi sono considerati secondo i seguenti articoli del CP: Art. 111 omicidio intenzionale, Art. 112 assassinio, Art. 113 omicidio passionale e Art. 116 infanticidio.

Nel 2017 sono decedute 21 persone per violenza domestica, di cui 17 erano donne. Un poco meno della metà dei 21 omicidi è stato commesso all’interno di una coppia. I 21 omicidi sono stati commessi da 20 imputati, di cui il 90% uomini.

Informazioni supplementari

Tabelle

Grafici

Pubblicazioni

Comunicati stampa

Contatto

Ufficio federale di statistica Sezione Criminalità e diritto penale
Espace de l'Europe 10
CH-2010 Neuchâtel
Svizzera

Contatto

Nota

Le pagine in italiano offrono un contenuto ridotto. Per un'informazione più completa si prega di consultare le pagine in tedesco o francese (cfr. link qui sopra).

https://www.bfs.admin.ch/content/bfs/it/home/statistiche/diritto-giustizia/polizia/violenza-domestica.html