21.02.2022 - Nuove informazioni statistiche

Condizioni d'abitazione nel 2020 e proprietari delle abitazioni in affitto nel 2021

Nel 2020, 1,4 milioni di economie domestiche, ovvero il 36% delle economie domestiche private in Svizzera, erano proprietarie dell’abitazione in cui vivevano. Poco più della metà di queste economie domestiche occupava una casa unifamiliare. Il 35% delle case unifamiliari, a prescindere che fossero affittate o di proprietà, era occupato da coppie con uno o più figli e il 29% da coppie senza figli. Una casa unifamiliare su dieci era occupata da una persona sola. Inoltre, 2,3 milioni di economie domestiche pagavano un affitto mensile medio di 1373 franchi per l’abitazione in cui vivevano. In quasi il 90% dei casi l’affitto medio era inferiore a 2000 franchi.

Nel 2021 poco meno della metà (47%) delle abitazioni in affitto era di proprietà di privati. Il 44% delle abitazioni in affitto piccole (da uno o due locali) era di proprietà di privati, mentre per quanto concerne le abitazioni in affitto grandi (da cinque locali o più) la percentuale di quelle di proprietà di privati superava il 60%. I due terzi (66%) delle abitazioni costruite prima del 1946 erano di proprietà di privati. Per le abitazioni edificate dopo il 2000, questa quota era solo di circa un terzo (35%).

Da ora, per i tipi di proprietari di abitazioni in affitto si dispone di dati cumulati per tre anni (2019–2021). Tali dati permettono di eseguire analisi a livello cantonale e per le sei principali città della Svizzera. Con il 26%, nel Cantone di Ginevra circa un quarto delle abitazioni in affitto era di proprietà di privati, una percentuale sensibilmente più bassa rispetto agli altri Cantoni. Nei Cantoni del Vallese (68%) e del Ticino (70%), invece, questa quota era nettamente più alta. La categoria di proprietari «altre SA/Sagl/società cooperativa», che include principalmente investitori istituzionali come compagnie di assicurazione, casse pensioni o fondi di investimento, rappresentava la metà (50%) di tutte le abitazioni in affitto del Cantone di Ginevra. Nei Cantoni del Vallese (23%) e del Ticino (21%), invece, nemmeno un quarto di tutte le abitazioni in affitto rientrava in questa categoria. La media svizzera era del 33%.

Tema Costruzioni e abitazioni

Documenti correlati



Nota

Le pagine in italiano offrono un contenuto ridotto. Per un'informazione più completa si prega di consultare le pagine in tedesco o francese (cfr. link qui sopra).

https://www.bfs.admin.ch/content/bfs/it/home/statistiche/costruzioni-abitazioni/abitazioni/abitazioni-affitto.gnpdetail.2022-0072.html