06.12.2022 - Nuove informazioni statistiche

Statistica delle biblioteche 2021

Nel 2021 le 1490 biblioteche svizzere accessibili al pubblico hanno registrato 29,5 milioni di entrate, corrispondenti a una media di circa 20 000 entrate per biblioteca, in un anno ancora segnato dalla crisi sanitaria e dalle misure conseguenti. Hanno registrato quasi 41 milioni di prestiti di media fisici. A fronte di queste cifre, che restano stabili, il numero totale di eventi, visite guidate, corsi e formazioni è invece aumentato; nel 2021 ammonta a più di 49 000, ovvero circa 10 000 in più che nel 2020.
 
Oggi nell’offerta della maggior parte delle biblioteche rientrano e-book (61,8%), media elettronici audiovisivi (58,9%) e giornali o periodici elettronici (56,0%). La rilevanza dell’offerta elettronica si riflette anche nella spesa delle biblioteche, la cui quota riservata ai documenti elettronici è in aumento, specialmente per le biblioteche scientifiche, che vi devolvono il 71,8% delle proprie spese di acquisto di media (67,0% nel 2020). Questa percentuale aumenta anche per la categoria delle biblioteche pubbliche, pur rimanendo inferiore al 10% (9,3% nel 2021 e 8,7% nel 2020).

Tema Cultura, media, società dell'informazione, sport

Documenti correlati

  • Biblioteche aperte al pubblico
    Biblioteche aperte al pubblico

    Periodo contemplato: 2021

    Ufficio federale di statistica

    Pubblicato il 06.12.2022

    Suddivisione territoriale: Cantoni / Comuni / Grandi Regioni



https://www.bfs.admin.ch/content/bfs/it/home/statistiche/cataloghi-banche-dati.gnpdetail.2022-0252.html