Uscite e debiti

L'essenziale in breve

Nel 2016 il tasso d’indebitamento delle amministrazioni pubbliche è nuovamente sceso al di sotto della soglia del 30%. I debiti della Confederazione sono diminuiti da 98,2 a 92,7 miliardi di franchi. Il calo del debito, che si riflette principalmente nei titoli di debito, è dovuto principalmente al rimborso di prestiti federali. Di conseguenza, il tasso d’indebitamento della Confederazione nel complesso si è ridotto di un punto percentuale, attestandosi al 14,0% del PIL. Nonostante un saldo di finanziamento positivo, nel 2016 il tasso d’indebitamento dei Cantoni, pari all’8,4%, si è mantenuto stabile.

Debito delle amministrazioni pubbliche (1)
Modello SFP 2014 2015 2016 2017
Amministrazioni pubbliche, in milioni di franchi 2 198 919 196 381 191 504 197 315
Confederazione 102 537 98 236 92 693 97 134
Cantoni 54 076 54 881 55 751 56 417
Comuni 43 304 44 513 44 378 45 186
Assicurazioni sociali 3 713 2 640 2 556 2 210
Per abitante, in franchi 24 147 23 583 22 745 23 257
in % del prodotto interno lordo (PIL) 30,6 30 29 29,5
1) Conti consolidati della Confederazione, dei Cantoni e concordati, dei Comuni e delle amministrazioni della sicurezza sociale, debito secondo Maastricht, valore nominale secondo la definizione dei debiti lordi del MCH2.
2) Totale, dopo la soppressione dei doppi conteggi tra le amministrazioni pubbliche
Fonte: Amministrazione federale delle finanze (AFF)
Stato: settembre 2018

Informazioni supplementari

Tabelle

Contatto

Ufficio federale di statistica Espace de l'Europe 10
CH-2010 Neuchâtel
Svizzera

Contatto

Nota

Le pagine in italiano offrono un contenuto ridotto. Per un'informazione più completa si prega di consultarele pagine in tedesco o francese (cfr. link qui sopra).

https://www.bfs.admin.ch/content/bfs/it/home/statistiche/amministrazione-finanze-pubbliche/uscite-debiti.html