Communiqué de presse

Statistica delle casse pensioni 2022: risultati definitivi e principali 2022: prestazioni in capitale al momento del pensionamento ancora di tendenza

21.12.2023 - Le prestazioni in capitale al momento del pensionamento sono di nuovo aumentate. Nel 2022 54 273 pensionati hanno percepito un totale di 13 miliardi di franchi (+15,4% rispetto all'anno precedente) sotto forma di versamento di capitale totale o parziale. Il valore medio delle prestazioni in capitale si è attestato a 240 291 franchi (+8,9%). Questo è quanto emerge dai risultati definitivi della statistica delle casse pensioni del 2022, realizzata dall'Ufficio federale di statistica (UST).

Nel 2022 sono stati erogati 13 miliardi di franchi sotto forma di versamento di capitale totale o parziale al momento del pensionamento, il che corrisponde al 79% in più rispetto a cinque anni prima e al 121% in più rispetto a dieci anni prima, per una media di 240 291 franchi a persona. L'aumento pro capite è stato rispettivamente del 27 e del 40% rispetto a cinque e a dieci anni prima. Per quanto riguarda le rendite di vecchiaia, invece, sono state percepite da 893 888 persone per un totale di 25,2 miliardi di franchi. Ciò corrisponde a una media di 28 236 franchi all'anno, misurati in base alla rendita di dicembre 2022 calcolata per tutto l'anno. 

Totale di bilancio e investimenti

Alla fine del 2022, il patrimonio delle 1353 casse pensioni della Svizzera ammontava a 1066 miliardi di franchi, ovvero praticamente allo stesso livello del 2020. Tra le voci di costo più consistenti le azioni sono scese al 28,9% (2021: 31,6%) e le obbligazioni al 27,1% (2021: 27,8%) del totale di bilancio. La quota relativa ai beni immobili, invece, è salita al 23,6% (2021: 20,9%). Sulla scia dell'andamento dei mercati finanziari, come da aspettative il risultato netto degli investimenti ha chiuso con -105 miliardi di franchi.

Aumento della copertura insufficiente

Le riserve di fluttuazione di valore si sono dimezzate, attestandosi a 65,4 miliardi di franchi. Inoltre, i fondi liberi sono scesi a 6,1 miliardi di franchi. La copertura insufficiente è aumentata di quasi un ter-zo, portandosi a 39,9 miliardi di franchi, perlopiù coperti da garanzie dello Stato. Per i 66 istituti di previdenza di diritto pubblico e i 1287 istituti di previdenza di diritto privato, la copertura insufficiente è cresciuta fino a raggiungere rispettivamente 36,3 e 3,6 miliardi di franchi.

Pertanto, per la maggior parte delle casse pensioni, il meccanismo della costituzione di riserve a lun-go termine ha compensato le oscillazioni temporanee dei mercati finanziari.

Informazioni complementari si trovano nel PDF seguente.


 

Télécharger communiqué de presse

2022: prestazioni in capitale al momento del pensionamento ancora di tendenza
(PDF, 3 pages, 267 kB)


Autres langues


Documents associés

Statistique des caisses de pensions 2022: résultats définitifs et principaux


Tags

femme homme

 

https://www.bfs.admin.ch/content/bfs/fr/home/statistiques/securite-sociale.assetdetail.30026706.html