Medienmitteilung

Cure di riabilitazione negli ospedali svizzeri nel 2017 Nel 2017 il numero di soggiorni ospedalieri in riabilitazione ha continuato ad aumentare

Nel 2017 gli ospedali e le cliniche svizzere hanno contabilizzato più di 89 000 casi di riabilitazione. Dal 2012 il loro numero è aumentato del 31%, una crescita di molto maggiore a quella dei casi di cure acute (+7%). Tale aumento è da imputare in larga parte ai casi appartenenti alle classi di età a partire dai 65 anni, che hanno continuato a crescere costantemente. In totale, i costi della riabilitazione nel 2017 si sono attestati a 1,84 miliardi di franchi, ossia il 9,8% dei costi totali dell’attività stazionaria degli ospedali. È quanto emerge dai risultati della pubblicazione sulle cure di riabilitazione dell’Ufficio federale di statistica (UST).

La riabilitazione punta al recupero delle capacità funzionali dei pazienti perse in seguito a malattie o incidenti. La metà delle persone in questione ha ricevuto cure riabilitative per il trattamento delle conseguenze di danni al sistema osteoarticolare o di una malattia al sistema cardiovascolare. I tre quarti dei pazienti sono stati ammessi in riabilitazione direttamente dopo un ricovero in cure acute. In 6 casi su 10, queste cure acute hanno richiesto un intervento chirurgico.

Pratiche diverse a seconda delle regioni linguistiche

Nella Svizzera tedesca, il 90% dei pazienti à ammesso in riabilitazione all’interno di cliniche specializzate, mentre il 10% in ospedali di cure generali. Sia nella Svizzera romanda che in Ticino questa tendenza è invertita: sono infatti gli ospedali di cure generali che si occupano dei due terzi dei pazienti in riabilitazione, mentre solo un terzo è ricoverato in cliniche specializzate.

Numerosi i ricoveri extra-cantonali

Su scala nazionale, il 38% dei pazienti hanno dovuto recarsi in Cantoni diversi da quello di domicilio per ricevere cure di riabilitazione (cure acute: 20%). Per alcuni Cantoni (UR, SZ, SO, AI, ZH), il numero di questi pazienti supera il 70%, mentre in Ticino, Vaud, Giura, Ginevra e Argovia la quota è inferiore al 14%. Quest’ultimo risultato è riconducibile al fatto che in questi Cantoni le cure riabilitative sono somministrate principalmente negli ospedali di cure generali, molto diffusi nel loro territorio, e non in cliniche specializzate, presenti in minore quantità.

Più frequenti le malattie del sistema circolatorio e osteoarticolare

Più della metà dei casi di ricovero ospedaliero in riabilitazione sono persone appartenenti alla classe di età dai 65 agli 84 anni. Questa classe ha registrato un aumento dei casi del 31,3% tra il 2012 e il 2017 (+11 300), mentre quella a partire dagli 85 anni è andata incontro ad una crescita ancora maggiore (+48,8%, +4700 casi). I pazienti di 65 anni o più sono ammessi in riabilitazione principalmente per via di artrosi, dorsopatie, fratture del femore e infarto cerebrale.

Durata di soggiorno medio di oltre tre settimane

Nel complesso le giornate trascorse per la riabilitazione arrivano quasi a 2 milioni, il che rappresenta il 17% del totale delle giornate di ricoveri ospedalieri. In media, i pazienti hanno soggiornato 23 giorni in un reparto di riabilitazione: i pazienti fino a 24 anni sono ricoverati più a lungo (36 giorni) rispetto a quelli di 85 anni o più (22 giorni). Al termine del soggiorno, l’82,1% dei pazienti è potuto rientrare al proprio domicilio. Per quanto riguarda quelli di 85 anni o più, solo il 68,2% dei pazienti è potuto tornare a casa, mentre il 15,5% di loro è stato ricoverato in una casa per anziani medicalizzata.

Costi: 1,84 miliardi di franchi spesi per la riabilitazione

Nel 2017, i costi della riabilitazione in ambito ospedaliero si sono attestati a 1,84 miliardi di franchi, ossia il 9,8% dei costi totali dell’attività stazionaria degli ospedali. Dal 2012 tali costi hanno registrato un aumento leggermente più sostenuto (+15,2%) rispetto a quella osservata per le cure acute (+13,5%). Nel 2017 un caso di riabilitazione in clinica specializzata è costato in media 781 franchi al giorno, mentre uno in un ospedale di cure generali ne è costati 867.

Informazioni complementari si trovano nel PDF seguente.


 

Download Medienmitteilung

Nel 2017 il numero di soggiorni ospedalieri in riabilitazione ha continuato ad aumentare
(PDF, 3 Seiten, 213 kB)


Weitere Sprachen


Verwandte Dokumente

Rehabilitationspflege in den Schweizer Spitälern im Jahr 2017


 

https://www.bfs.admin.ch/content/bfs/de/home/aktuell/medienmitteilungen.assetdetail.9646388.html