Medienmitteilung

Statistica della produzione, delle ordinazioni e delle cifre d'affari del settore secondario nel terzo trimestre 2021 Prosegue nel terzo trimestre 2021 l'aumento della produzione del settore secondario

Dieses Dokument ist auch in einer neueren Version verfügbar, siehe folgenden Link:
Settore secondario svizzero in crescita del 3,4% nel terzo trimestre 2022

18.11.2021 - Nel terzo trimestre 2021, la produzione nel settore secondario è aumentata del 7,3% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Le cifre d’affari sono cresciute dell’8,8%. Questo aumento dura quindi dal primo trimestre 2021. Ecco quanto emerge dai risultati provvisori dell’Ufficio federale di statistica (UST). 

Rispetto allo stesso mese dell’anno precedente, nell’industria la produzione è cresciuta del 10,3% nel mese di luglio e ha registrato un incremento sia nel mese di agosto (+8,7%) che in quello di settembre (+6,5%). Complessivamente, nel terzo trimestre 2021 la produzione è aumentata dell’8,3% rispetto allo stesso trimestre dell’anno precedente.

Nel settore delle costruzioni, nel terzo trimestre 2021 la produzione è aumentata del 2,4% rispetto allo stesso trimestre dell’anno precedente. L’edilizia ha registrato un incremento della produzione (+2,2%), mentre il genio civile ha segnato una flessione del 6,1%. I lavori di costruzione specializzata hanno incrementato la propria produzione del 4,0%.

Aumento del 10% delle cifre d’affari nell’industria

Nell’industria le cifre d’affari del mese di luglio sono cresciute del 12,1% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente, e la tendenza all’aumento è proseguita sia nel mese di agosto (+10,6%) che in quello di settembre (+7,9%). Nel complesso, nel terzo trimestre 2021 le cifre d’affari sono aumentate del 10,0% rispetto allo stesso trimestre dell’anno precedente.

Nel settore delle costruzioni, nel terzo trimestre 2021 le cifre d’affari sono cresciute del 4,1% rispetto allo stesso trimestre dell’anno precedente. Nell’edilizia le cifre d’affari sono aumentate del 4,6%, mentre nel genio civile hanno registrato un calo del 5,2%. Nei lavori di costruzione specializzata hanno invece segnato una crescita del 4,9%.

Paragone con il periodo precedente la pandemia

Mettendo in relazione i risultati dell’indice con quelli del terzo trimestre del 2019, vale a dire l’ultimo periodo equivalente prima della diffusione della pandemia, i tassi di variazione risultano diversi: rispetto a due anni fa (terzo trimestre 2019), nel terzo trimestre del 2021 l’industria registra un aumento del 3,4% (cifre d’affari: +1,9%). Sempre secondo questi termini di riferimento, la produzione nel settore delle costruzioni ha segnato un aumento del 3,4% (cifre d’affari: +4,8%). Per il settore secondario da questo paragone risulta un incremento della produzione pari al 3,5% (cifre d’affari: +2,5%).


 

Download Medienmitteilung

Prosegue nel terzo trimestre 2021 l'aumento della produzione del settore secondario
(PDF, 3 Seiten, 137 kB)


Weitere Sprachen


Verwandte Dokumente

Produktions-, Auftrags- und Umsatzstatistik des sekundären Sektors im 3. Quartal 2021


 

https://www.bfs.admin.ch/content/bfs/de/home/statistiken/kataloge-datenbanken.assetdetail.19964659.html